La tempera

Questa tecnica pittorica è la più antica, originalmente composta da pigmenti mescolati con uovo. Attualmente sostituito da proporzioni variabili di gomma arabica e altre sostanze.
Questa tecnica è molto simile all’acquarello permettendo di lavorare con estrema rapidità ma avendo toni più opachi. La tempera molto diluita è definita anche guazzo.

In offerta!
In offerta!